UT UNUM SINT

Società Cooperativa Sociale

Chi siamo

La cooperativa sociale “UT UNUM SINT” è nata per favorire e promuovere inserimenti socio lavorativi rivolti a persone svantaggiate e soprattutto a coloro che sono entrati nel circuito penale.

Essa promuove la difesa della dignità umana e si rivolge ai soggetti più fragili per favorire inserimenti lavorativi presso Aziende agro pastorali, laboratori artigianali e altre attività, accompagnando i beneficiari con azioni educative e di prevenzione. Tali azioni sono rivolte anche alla famiglia di origine con interventi professionali affinché ogni componente del nucleo sia orientato all’autonomia.

Ha la sede nel Centro di Aggregazione Sociale “B. Maria Gabriella” di Nuoro dove si fanno attività promosse dalla comunità parrocchiale e dall’Associazione di Volontariato “UT UNUM SINT”, nata nel 2007.

Contatti

UT UNUM SINT Società Cooperativa Sociale

sede:  Via Biasi snc – 08100 NUORO – Sardegna – Italia

tel. 0784.260096 | mob.   331.2303753

email:coop.utunumsint@gmail.com

Cosa facciamo

Le attività che svolge all’interno del C.A.S. sono di  vario genere: proposte formative, culturali, sociali, assistenziali, di tempo libero, di prevenzione e di lotta per rimuovere le cause di emarginazione.

Gli interventi prevedono l’ascolto, l’orientamento socio lavorativo, l’accoglienza, come anche attività di laboratori, di gioco, di teatro, di aggregazione intergenerazionale.

Tali attività si pongono come interventi socio-educativi permanenti anche attraverso la stipula di speciali protocolli d’intesa con i servizi territoriali.

 

  • Accoglie detenuti che escono dagli Istituti Penitenziari in permesso premio, detenuti che usufruiscono di permessi di necessità e coloro che accedono alle misure alternative alla detenzione; soggetti che sono inseriti in percorsi di inclusione sociale in aziende e anche chi svolge i LPU (lavori di pubblica utilità), famiglie che arrivano in città per i colloqui nel Carcere di Badu ‘e Carros, Mamone e Massama (OR).
  • La Cooperativa ha attivato anche un servizio di confronto e riflessione sul tema della Giustizia Riparativa dove si favoriscono gli incontri tra vittime di reati, autori di reati e la comunità civile cercando di trovare delle soluzioni per riparare il danno commesso con l’azione delittuosa.
  • Creazione di arazzi legati al percorso individuale dei detenuti.

Da alcuni anni la Cooperativa porta avanti un progetto che ha per titolo “RIANNODARE I FILI NELLA GIUSTIZIA RIPARATIVA TRA REO – VITTIMA – COMUNITA’”.

Questo percorso vede impegnati: detenuti della Casa Circondariale Badu ‘e Carros di Nuoro insieme alle loro famiglie; condannati che accedono alle misure alternative alla detenzione e le loro famiglie; vittime aspecifiche che si sono coinvolte nel confronto e nel dialogo; la comunità rappresentata dalla partecipazione delle scuole di Istituti superiori.

Il percorso di Giustizia Riparativa da qualche mese ha anche rivolto l’attenzione alla cura dell’ambiente.

Trasparenza: erogazioni pubbliche

 

Per svolgere le proprie attività la Società Cooperativa Sociale “Ut Unum Sint” (P. IVA e C.F. 01383320916) ha avuto il supporto economico da parte della Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato dell’Igiene e Sanità e dell’Assistenza Sociale – Direzione Generale delle Politiche Sociali – Servizio Politiche per la famiglia e l’inclusione sociale.

Seguono i contributi ricevuti a fronte di interventi realizzati e in corso di realizzazione:

Anno 2019

Data incasso Importo ricevuto Causale
07/05/2019 €. 63.221,15 Comunicazione finanziamento: Avviso pubblico per il rimborso delle spese sostenute nell’anno 2017 da Associazioni e Cooperative sociali che gestiscono comunità di accoglienza di soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale. Art. 7, L.R. n. 5/2016 – Art. 5, comma 34 L.R. n. 5/2017 – Determinazione G.R. 6278 Rep. n. 129 del 24/04/2019
28/10/2019 €. 104.370,66 Liquidazione 1° acconto 2019. Bilancio regionale 2019. Liquidazione e pagamento di €.104.370,66 in favore della Società Cooperative Sociale”UT UNUM SINT” per la realizzazione dell’annualità 2019 del Programma di accoglienza di giovani adulti e adulti sottoposti a misure restrittive della libertà personale ai sensi dell’art. 7, L.R. 5/2016. Determinazione: n. 10053 Rep. n.341 del 07 agosto 2019 e successiva comunicazione Prot. n. 11071 del 18/09/2019 LR 5/2016 art. 7 “Fondo per le comunità per l’accoglienza di giovani adulti e adulti sottoposti a misure restrittive della libertà personale” e ss.mm. LR 48/2018, tabella A. trasmissione impegno rettificato e richiesta polizza o rendicontazione per l’annualità 2019.

Anno 2018

Data incasso Importo ricevuto Causale
06/06/2018 €. 34.112,00 Comunicazione finanziamento: Avviso pubblico per il rimborso delle spese sostenute nell’anno 2016 da Associazioni e Cooperative sociali che gestiscono comunità di accoglienza di soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale. Art. 7, L.R. n. 5/2016 – Deliberazione G.R. 38/33 del 08/08/2017
03/12/2018 €. 50.000,00

Liquidazione 1° acconto. Bilancio regionale 2018. Liquidazione e pagamento di €. 50.000,00 in favore della Società Cooperative Sociale”UT UNUM SINT” per la realizzazione dell’annualità 2018 del Programma di accoglienza di giovani adulti e adulti sottoposti a misure restrittive della libertà personale ai sensi dell’art. 7, L.R. 5/2016.            Determinazione: n. 10011 Rep.n.359 del 29 ott. 2018

 

31/12/2018 €. 22.599,50 Liquidazione 2° acconto. Bilancio regionale 2018. Liquidazione e pagamento di €. 141.697,52 in favore di Cooperative e Associazioni che gestiscono comunità per l’accoglienza di giovani adulti e adulti sottoposti a misure restrittive della libertà personale. Art. 7, L.R. 5/2016, Art. 5, comma 34, L.R. 5/2017.         Determinazione: n. 11849 Rep.n.460 del 19 dic. 2018

 

 

Share This