Fondosviluppo SPA, il fondo mutualistico per la promozione e lo sviluppo della cooperazione di Confcooperative, promuove la call RIGENERAZIONE COOPERATIVA”

A tal fine ha stanziato un plafond complessivo di euro 1.500.000 a fondo perduto a supporto di processi di innovazione e riconversione per la ripartenza delle micro e piccole cooperative che hanno maggiormente risentito della profonda crisi legata all’emergenza epidemiologica, tramite:

  • copertura dei costi di progetti innovativi finalizzati alla RIGENERAZIONE e/o RICONVERSIONE e/o DIGITALIZZAZIONE
  • rimborso costi dei servizi di sistema relativi all’assistenza alla progettazione e realizzazione, e relativi alla digitalizzazione

A CHI SI RIVOLGE

Cooperative e loro consorzi, già attive, aderenti a Confcooperative, operanti in tutti in settori ed in tutti i territori, in possesso dei seguenti requisiti dimensionali:

  • MICRO Cooperative: fatturato annuale o totale attivo < 2milioni Euro
  • PICCOLE Cooperative: fatturato annuale o totale attivo < 10milioni Euro

COSA OFFRE

Le Cooperative che saranno ammesse ai benefici della Call, all’esito della graduatoria finale, riceveranno:

  • Copertura del 100% delle spese previste dal progetto di innovazione per un importo minimo di 25.000 euro ed un importo massimo di 250.000 euro.

Sono ammesse tutte le spese riferite al progetto di innovazione, sia quelle già sostenute entro i 6 mesi antecedenti la richiesta, sia quelle ancora da sostenere.

Sono ammesse anche le spese del personale (es. formazione, collaborazioni, nuove assunzioni) entro un massimo del 50% del totale delle spese.

Tali importi vengono erogati:

  • per l’80% tramite un mutuo dalla BCC del territorio o da Banca Etica, con garanzia del Cooperfidi Italia. Gli interessi sono interamente sostenuti da Fondosviluppo;
  • per il 20% a fondo perduto da Fondosviluppo.

E’ prevista un’ulteriore premialità, pari massimo al 10% delle spese sostenute, per rimborsare i costi relativi a servizi di sistema:

  • assistenza progettuale, assistenza alla realizzazione: erogati ICN, CSA territoriali
  • servizi di digitalizzazione: erogati NODE
  • garanzie COOPERFIDI ITALIA
  • attivazione percorsi di co-finanziamento (risorse pubbliche nazionali o Europee): a cura di Fondosviluppo.

COME SI PARTECIPA

La Call è aperta dal 15 ottobre 2020 e scade il 15 novembre 2020.

Le Cooperative dovranno compilare ed inviare all’indirizzo email fondosviluppo@confcooperative.it la documentazione disponibile sul sito  al seguente link: https://www.fondosviluppo.it/Dettaglio/ArtMID/679/ArticleID/841/CALL-RIGENERAZIONE-COOPERATIVA

  • domanda di partecipazione
  • Business plan
  • piano previsionale triennale
  • Atto costitutivo e Statuto
  • Libro soci
  • Ultimi due bilanci di esercizio, se presenti e situazione contabile aggiornata
  • Lettera di presentazione della Confcooperative territoriale di riferimento.

 

Share This