Savoir

Promozione di reti imprenditoriali intorno a SAperi, Valori, innOvazIoni, Ricerca e Servizi comuni

Il progetto

 

Il progetto SAVOIR – Promozione di reti imprenditoriali intorno a SAperi, Valori, innOvazIoni, Ricerca e Servizi comuni intende promuovere lo spazio transfrontaliero come ecosistema a supporto della cooperazione in rete intra e interfiliera e interterritoriale, per favorire innovazione, crescita e occupazione.

ANCI Toscana coordina un partenariato transfrontaliero composto da Confcooperative Sardegna, Confcooperative Liguria, Confcooperative Toscana e Petra Patrimonia (Corsica).

Il progetto è finanziato dal Programma di cooperazione transfrontaliera Italia/Francia Marittimo 2007-2013

Obiettivo del progetto:

Promuovere e incentivare la propensione delle imprese dell’area transfrontaliera marittima (Toscana, Sardegna, Corsica, Costa Azzurra e Liguria) a lavorare in rete sulle filiere e cluster prioritari (Nautica e cantieristica navale, Turismo innovativo e sostenibile, Nano-tecnologie Biotecnologie blu e verdi e Energie rinnovabili blu e verdi).

Driver dell’innovazione, della crescita e dell’occupazione sono gli attori economici dei cinque territori interessati. L’area è considerata un sistema economico unico e per tale la cooperazione in rete intra e interfiliera e interterritoriale è necessaria.

Le azioni del progetto

 

Conferenza di “stirring”

Il 14 maggio 2015 a Cagliari, presso la sala conferenze di Confcooperative Sardegna, si è svolto un incontro per indagare le propensioni e le competenze al lavoro in rete delle imprese. Le aziende presenti sono state invitate ad illustrare la propensione al lavoro in rete nel proprio settore economico. La conferenza di “stirring” è un evento per “agitare” le acque, per promuovere interesse e stimolare riflessioni, partecipazioni e contributi. All’incontro hanno preso parte rappresentanti delle Unioni Provinciali delle Unioni Regionali di Confcooperative coinvolti nel progetto Savoir.

Il video della Conferenza

Workshop di scenario planning “ParticipioFuturo”

Più di 50 rappresentanti di cooperative, associazioni e comuni provenienti da Toscana, Sardegna, Liguria e Corsica hanno partecipato giovedì 28 maggio 2015 all’evento ParticipioFuturo: Reti d’Imprese, d’Innovazione e di Saperi, organizzato da Anci Toscana al Fuligno di Firenze nell’ambito del Progetto Savoir, in partenariato con Confcooperative Toscana, Sardegna, Liguria e Petra Patrimonia (Corsica).

L’evento ha utilizzato lo Scenario Planning, uno strumento di pianificazione che permette di esplorare situazioni future plausibili e di prendere decisioni ponderate di lungo termine.

 

 

Ricerca diretta tramite questionario

Le attività del progetto continuano attraverso l’analisi e lo studio delle pre-condizioni necessarie per favorire la costituzione e lo sviluppo delle reti.

L’indagine sulle propensioni e sulle competenze al lavoro in rete viene fatta attraverso un questionario disponibile online.

Questo il link al questionario che vi invitiamo a compilare:

https://it.surveymonkey.com/s/savoir-sardegna

Per assistenza e supporto nella compilazione del questionario, contattateci ai seguenti recapiti:

Gli esiti saranno elaborati da ANCI e dal sistema Confcooperative in forma di Relazione sulle competenze e propensioni al lavoro in rete da cui emergerà la concreta esistenza di collegamenti e reti tra le imprese che operano nelle aree interessate dal progetto.

News del progetto

Video

Share This