Via libera della Commissione europea al nuovo Programma di Cooperazione Italia-Francia marittimo, che potrà contare su un budget di circa 200 milioni di euro. L’area coperta dal programma è il Tirreno settentrionale: Sardegna, Corsica, Liguria, Toscana (le 5 province costiere) ed i dipartimenti francesi delle Alpi Marittime e del Var, che si trovano in Provenza-Alpi-Costa Azzurra (PACA).

Il programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia marittimo per gli anni 2014-2020 ha come obiettivi principali quelli di promuovere la competitività delle imprese, valorizzare le risorse naturali e culturali anche attraverso la gestione dei rischi idrogeologici, migliorare la connessione dei territori e la sostenibilità delle attività portuale, e aumentare le opportunità d’impiego e d’inserimento lavorativo.

Mercoledì 24 giugno 2015 a Nuoro si terrà un evento informativo finalizzato a divulgare le opportunità offerte dal Programma Italia-Francia marittimo 2014-2020, e ad approfondire il contenuto dei bandi che verranno pubblicati nel 2015.

L’evento, organizzato dal CRP (Centro Regionale di Programmazione),  si terrà presso l’Euro Hotel dalle ore 10:00. Per partecipare è richiesta l’iscrizione, che potrà essere effettuata compilando l’apposito form on-line.

Consulta il sito dedicato al PO Marittimo 2014-2020

 

Share This