La Fondazione con il Sud e la Fondazione Mission Bambini onlus hanno lanciato il Bando #LaNostraScuola Ripulita e aperta a tutti.

Beneficiari

I progetti devono essere presentati da organizzazioni non-profit (capofila) con una della seguenti forme giuridiche: cooperative sociali, imprese sociali (secondo il d.lgs. 155/06), associazioni (incluse le associazioni di genitori), organizzazioni di volontariato, fondazioni, che abbiano sede legale in una delle seguenti regioni: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia e che siano svolti in partenariato con uno o più istituti scolastici pubblici (statali o comunali).

Gli istituti scolastici potranno appartenere ad una delle seguenti tipologie: scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo grado, istituto comprensivo che includa una o più delle precedenti categorie, scuola secondaria di secondo grado.

Iniziative ammissibili

Il Bando vuole affrontare il problema dello stato manutentivo delle scuole valorizzandole esperienze di cittadinanza attiva esistenti o sul nascere e promuovendo la partecipazione delle famiglie, dei volontari e delle organizzazioni non profit del territorio nel processo di riappropriazione e cura delle scuole come bene comune.

I progetti presentati devono prevedere attività di manutenzione ordinaria che rientrino in una o più delle seguenti tipologie:

  • tinteggiatura di pareti interne ed eventualmente di pareti esterne fino ad un’altezza raggiungibile solo con rulli e senza l’utilizzo di trabattelli, impalcature o altri ausili
  • rifacimento di piccole parti di intonaco
  • sostituzioni di componenti idraulici (rubinetti, water…)
  • riparazione di arredi per aule
  • riparazione e sostituzione di serramenti interni (porte e finestre)
  • sostituzione di lampadine e di apparecchi di illuminazione
  • pulizia degli spazi interni ed esterni
  • verniciatura delle grate, delle recinzioni e dei cancelli
  • manutenzione spazi esterni (opere di giardinaggio: taglio erba e valorizzazione cortili interni)
  • fornitura di attrezzature e arredi non didattici per aule e spazi esterni (armadi, attaccapanni, panchine, giochi fissi quali scivoli…)

Contributi

Potranno essere presentate richieste di finanziamento per un contributo non superiore a 20.000 euro.

Procedure e termini

Le Proposte di Progetto andranno presentate entro le ore 12.00 di lunedì 21 dicembre 2015.

Per saperne di più

Share This