Nell’ambito del Progetto di Cooperazione Interregionale per l’Innovazione Sostenibile ideato e finanziato dalle Regioni Sardegna e Veneto (meglio noto come Progetto Sardegna-Veneto) è stato pubblicato il bando per il finanziamento delle reti tra imprese delle due regioni.

Il bando si rivolge alle aziende sarde e venete dei seguenti settori: agroalimentare, ‎turismo, bioedilizia ed ICT, ed ha una dotazione finanziaria di 368.000 €.

L’avviso prevede il finanziamento di reti composte da almeno due piccole-medie imprese tra loro autonome che hanno sede operativa in Sardegna oppure in Veneto. E’ necessario che a ciascuna rete partecipi almeno un’azienda con sede operativa in Sardegna ed almeno un’azienda con sede operativa in Veneto.

L’agevolazione consiste in un aiuto agli investimenti, all’acquisizione di servizi esterni e alle spese di personale interno previsti nel progetto di rete, di intensità non superiore al 50% dei costi ammissibili e il cui ammontare non sia inferiore a 10.000 € e superiore a 75.000 € per ciascuna rete tra imprese (l’ammontare della spesa ammissibile non potrà pertanto essere inferiore a 20.000 € e superiore a 150.000 €).

La domanda potrà essere presentata a partire dal 16 febbraio 2015 dalle ore 10:00 e la procedura sarà “a sportello”.

L’inoltro della domanda deve avvenire esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo confindustriavenetosiav@cert.neispa.com.

Maggiori informazioni sul bando e la relativa modulistica per la presentazione delle richieste di finanziamento sono disponibili su www.cooperazioneinterregionale-sg.it e su www.confcooperative.sardegna.it.

Confcooperative Nuoro Ogliastra fungerà da sportello informativo per le imprese interessate al bando: per informazioni e chiarimenti contattate il referente del progetto Nicola Mele (0784 232707 – 366 9781468).

Share This