L’Assemblea Regionale di Confcooperative Lavoro e Servizi Sardegna, riunita presso il Centro Agroalimentare della Sardegna di Sestu (CA), ha confermato Fulgenzio Cocco alla Presidenza per il quadriennio 2018-2022.

Dopo i saluti di Fabio Onnis, Presidente dell’Assemblea e di Confcooperative Sardegna, il Presidente di Federlavoro Sardegna Fulgenzio Cocco, nella sua relazione e richiamando il titolo dell’Assemblea, ha spiegato come nonostante le tante difficoltà (una su tutte il dumping contrattuale) il settore dei servizi deve necessariamente intraprendere una strada comune ed avere l’obiettivo comune di continuare a fare cooperazione insieme e condividere non solo una strategia, ma soprattutto una ideologia.

Al termine della relazione di Fulgenzio Cocco sono intervenuti diversi cooperatori del settore e l’Assessore agli Enti Locali Cristiano Erriu. Nel suo intervento conclusivo anche Massimo Stronati, Presidente nazionale di Confcooperative Lavoro e Servizi, ha voluto ribadire il titolo dell’Assemblea evidenziando come solo insieme si possano costruire realtà e sinergie importanti come quelle sarde.

Dopo il dibattito si è proceduto con la fase relativa agli adempimenti assembleari che si sono conclusi con l’elezione del nuovo Consiglio Regionale e, come già ricordato, con la riconferma di Fulgenzio Cocco della Cooperativa San Martino alla guida della federazione delle cooperative di produzione, lavoro e servizi di Confcooperative Sardegna.

Relazione Fulgenzio Cocco Relazione Fulgenzio Cocco 2018

Share This