La Giunta Regionale ha recentemente costituito il Fondo Social Impact Investing con uno stanziamento iniziale pari ad 8 milioni di euro incrementabili con apporti di istituzioni, banche, fondazioni e imprese. Si tratta di un nuovo strumento finanziario attraverso cui verranno sostenuti interventi pilota di attività imprenditoriali che abbiano ricadute positive di impatto sociale.

Per presentare il nuovo fondo il giorno venerdì 1 luglio, a Cagliari, si svolgerà una tavola rotonda presso il Lazzaretto di Sant’Elia, con inizio alle ore 9.00

Nell’incontro verranno illustrate le possibili modalità di coinvolgimento degli interlocutori del mercato finanziario nel Fondo e nelle iniziative, esaminando le reciproche aspettative di impatto e di remunerazione sullo strumento. Saranno inoltre illustrate le finalità del Fondo SII della Regione Sardegna, le modalità operative in relazione ai bandi di prossima pubblicazione, ed i dettagli tecnici per l’adesione.

L’iniziativa si svolgerà alla presenza del Presidente della Regione Francesco Pigliaru, dell’Assessore del Lavoro Virginia Mura, del Presidente della Social Impact Agenda per l’Italia, Giovanna Melandri, con il supporto della Direzione generale dell’Assessorato e della Sfirs.

Scarica il Programma I vantaggi del Social Impact Investing

Share This